NEWS

Scopri le ultime news su Medical Care Center

Ginnastica Pelvica in gravidanza

Scritto da: | Tags: , | Commenti: 0 | marzo 31st, 2016

yoga-embarazo-pos-portada

Dov’è il perineo? Cos’è? Perché conoscerlo, rispettarlo, rinforzarlo?

Non è semplice spiegare tutto questo riguardo al perineo, ma la sua importanza e centralità nella vita della donna è indiscussa poiché “il perineo è un luogo di intenso scambio tra interno ed esterno, in una continua alternanza tra il lasciar uscir fuori di sé e l’accogliere dentro di se”. E tutto questo diventa ancora più importante durante la gravidanza, quando la maggior parte delle donne inizia il primo contatto consapevole con il proprio perineo.

Si è pensato dunque, ad incontri specifici in gravidanza, condotti dall’ostetrica, che consistono in una parte teorica che permette:

  • di lavorarci in maniera consapevole

  • d’essere motivata e decondizionata da pregiudizi e tabù,

  • di capire quanto il perineo sia importante per tutta la dinamica del parto, ma anche per la sessualità e il suo benessere di donna

e una parte pratica con esercizi mirati che andranno dal sentire, al massaggiare, al movimento attivo, alla visualizzazione del perineo; poiché per quanto riguarda la prevenzione delle lacerazioni perineali, non dovrebbe essere limitata alla conduzione del periodo espulsivo del parto, ma iniziare ancor prima, in gravidanza!

Infatti il lavoro verterà principalmente sulla percezione del movimento con un’attività lenta e costante, al fine di rendere il perineo in salute e ottenere, a lungo termine:

  • prevenzione di prolassi urogenitali

  • evitare l’incontinenza urinaria

  • potenziare il piacere sessuale della coppia

  • accelerare il periodo espulsivo.

Gli incontri verranno svolti in gruppo una volta a settimana a partire dalle 28-30 settimane.

In ogni caso è importante ricordare che a prescindere da muscoli, preparazione ed esercizi “partorire è l’atto finale di un progetto creativo che culmina nell’aprire il proprio corpo e la propria mente verso il dare la luce alla nuova vita che si dona al mondo.”(A. Bortolotti)

Ostetrica Teresa Mastrota