fbpx

Massaggio shiatsu: cos’è e quali sono i benefici

shiatsu-digitopressione

Massaggio shiatsu: cos’è e quali sono i benefici

Arrivato dal giappone, il massaggio shiatsu, o shiatzu, ha conquistato l’occidente grazie alla varietà di tecniche e applicazioni che lo contraddistinguono. Alla base di questo trattamento è il raggiungimento di uno stato di benessere fisico e mentale.

Gli stati di stress o di ansia che spesso ci accompagnano nella vita professionale e non ci portano a ricercare tecniche di rilassamento che ci aiutino a fare fronte alle difficoltà. Un massaggio rilassante potrebbe essere la soluzione giusta. Tra i massaggi più efficaci per sbloccare e rilassare corpo e mente vi sono pquelli di provenienza orientale che sposano tecniche di manipolazione specifiche e filosofie di vita che mirano al raggiungimento di un equilibrio del corpo. Il massaggio shiatzu è uno di questi. Scopriamo in dettaglio in cosa consiste.

massaggio shiatsu: che cos’è

Il massaggio schiatsu è un massaggio che si basa su una serie di digitopressioni e trazioni effettuate attraverso l’uso delle mani, delle nocche, gomiti e polsi, ma anche dell’intero braccio. Lo scopo è quello di sbloccare le energie vitali rimaste intrappolate in alcuni punti del corpo che causano malumori, disturbi e squilibri dei ritmi vitali del nostro organismo.

Quindi lo shiatsu è un trattamento olistico perchè si occupa principalmente di ripristinare l’armonia della mente insieme a quella del corpo.

Lo shiatsu è una tecnica antichissima che risale al VI secolo quando i monaci buddhisti iniziarono a praticarlo basandosi su antiche tradizoni mediche cinesi. Nel 1964 venne poi riconosciuto come una forma di cura.

Lo shiatzu può essere utile per combattere:

  • mal di testa;
  • dolori del ciclo
  • cattiva digestione
  • dolori alla cervicale
  • dolori alle articolazioni e ai muscoli
  • contratture e rigidità
  • problemi di circolazione linfatica e sanguigna

Questo tipo di trattamento si è rivelato particolarmente utile nei casi di depressione. Inoltre il massaggio shiatsu per ansia e stress sembra sia un vero toccasana

shiatsu-cervicale

quali sono i benefici

I benefici del massaggio shiatsu derivano dal ripristino del flusso delle energie vitali nel nostro corpo. Tradotti in termini pratici, il massaggio shiatsu serve ad alleviare le contratture, i dolori e a rilassare i muscoli. Di conseguenza, serve a diminure l’insonnia, gli stati di ansia e di stress, riportare equilibrio a livello gastrointestinale, migliorare circolazione sanguigna, linfatica e postura. Inoltre fa bene ai dolori cervicali e al mal di schiena.

Secondo la filosofia schiatsu il corpo in equilibrio ha la capacità di autocurarsi. Ma questo non è stato scientificamente dimostrato, quindi attenzione a non prenderla come una cura per le malattie che abbiamo citato.

Tuttavia, se i benefici sono tanti , sono tante anche le controindicazioni. Vediamone alcune.

Massaggio shiatsu: quali controindicazioni

Pur essendo un tipo di trattamento che ha indubbi benefici non bisogna sottovalutarne le controindicazioni. innanzitutto deve essere effettuato solo ed esclusivamente da personale altamente specializzato. Infatti la digitopressione se effettuata male può arrecare seri danni alle articolazioni o ai muscoli. Inoltre non può essere assolutamente effettuato in caso di

  • infiammazioni
  • malattie cardiache
  • tumori
  • fratture
  • propensione alle emorragie
  • malattie respiratorie
  • malattie dei reni o del fegato
  • ernie del disco

Se pensi di poter beneficiare dei massaggi orientali e cerchi un centro specializzato nel massaggio shiatsu a Cosenza, rivolgiti a Medical care Center, il centro medico per tutte le tue esigenze. Contattaci allo 098483800