fbpx

Sindrome del cuore infranto: cos’è e come si manifesta

sindrome- cuore-infranto-stress-emotivo

Sindrome del cuore infranto: cos’è e come si manifesta

La sindrome del cuore infranto non è una condizione psicologica o una semplice sofferenza amorosa che ha ispirato migliaia di poesie e canzoni. Questa malattia quasi sconosciuta è una vera e propria cardiomiopatia, scientificamente nota come sindrome di Tako Tsubo (TTS).

Sindrome del cuore infranto: cos’è

La sindrome del cuore infranto o spezzato è clinicamente nota come sindrome di tako tsubo (TTS). è una cardiomiopatia che interessa il ventricolo sinistro del cuore, quello che pompa il sangue verso il corpo. Le persone affette da TTS manifestano un ingrossamento del ventricolo che si indebolisce e smette di pompare il sangue come dovrebbe. A questo può seguire una contrazione maggiore del cuore.

La sindrome fu scoperta in Giappone nei primissimi anni novanta quando si osservò che il ventricolo assume la forma del cesto (tsubo) usato per la pesca dei polipi (tako).

Le cause della TTS

Anche se si conosce poco su questa patologia, il suo insorgere sembra essere legato a forti stress emotivi e fisici, come la morte di un caro, perdita del lavoro o perdite finanziarie, divorzio, diagnosi di una grave malattia.

I ricercatori pensano che a scatenarla sia una risposta cardiaca agli ormoni dello stress, ma potrebbe essere anche una temporanea restrizione delle arterie che portano il sangue al cuore. Alcune medicine potrebbero giocare un ruolo nell’aumento dei livelli di ormoni alla base di questa patologia.

La sindrome di tako tsubo non è molto diffusa e a soffrirne sono le donne in prevalenza. Tuttavia non esiste una terapia definitiva per la TTS, quindi una volta diagnosticata è necessario rimanere costantemente sotto controllo medico.

Come si manifesta la sindrome del cuore infranto?

La sindrome del cuore infranto ha sintomi molto simili a quelli dell’infarto del miocardio, ischemia e valori nel sangue alterati riconducibili a questi eventi. Inoltre alcuni pazienti manifestano dolori al petto, mancanza di respiro e battito irregolare, proprio come in un infarto

Tuttavia al contrario dell’infarto, questa sindrome non danneggia il muscolo e non provoca danni alle coronarie.

I legami col cancro

Un recente studio pubblicato sul Journal of the American Heart Association ha rivelato che esiste una correlazione tra il cancro e la TTS. Lo studio condotto da ben 26 centri di ricerca su oltre 1600 pazienti– iscritti al registro dei malati di TTS e suddivisi in varie coorti geografiche– ha dimostrato su 276 pazienti la correlazione tra tumori maligni e l’insorgenza della TTS.

Gli studiosi ritengono inoltre che vada ampliato lo studio e che vada approfondita la relazione tra gli effetti della chemioterapia e l’insorgenza della sindrome del cuore infranto.

Medical Care Center Cosenza è il centro di medicina specialistica ed estetica in grado di venire incontro alle esigenze dei suoi pazienti. Chiama lo 0984483800 oppure clicca qui per conoscere i nostri servizi e prenotare un appuntamento.