fbpx

La molecola antitumorale nel latte materno

molecola antitumorale presente nel latte materno lattante poppata

La molecola antitumorale nel latte materno

Una molecola antitumorale presente nella composizione del latte materno sarebbe in grado di sconfiggere circa 40 tipi di tumori. Andiamo alla scoperta di HAMLET.

Molecola antitumorale: dal latte materno una speranza per la farmacologia

Una molecola antitumorale è stata scoperta da pochi anni nel latte materno. La scoperta è avvenuta casualmente mentre si studiava la capacità del latte umano di sconfiggere i batteri in Svezia.

La scoperta conferma le proprietà benefiche dell’allattamento al seno, che non solo protegge dai tumori alla mammella, ma consente di creare una barriera contro varie malattie attraverso l’assorbimento del latte materno.

La lotta ai tumori rimane uno degli obiettivi principali per la comunità scientifica e questa scoperta potrebbe contribuire alla creazione di farmaci ad hoc per combattere specifiche forme di neoplasie. Cerchiamo di capire come è fatta questa molecola e come agisce.

La molecola HAMLET

Si tratta della molecola HAMLET, un acronimo che sta per ” Human α-lactalbumin made lethal to tumor cells” cioè alfa lattoalbumina umana letale per le cellule tumorali. Si tratta di una combinazione di elementi presenti nella composizione del latte materno: l’alfa lattoalbumina e l’acido oleico.

La prima è la proteina del siero del latte naturalmente presente nel latte animale e umano. Il secondo è un acido grasso, sempre contenuto nel latte materno.

Una volta scoperta la molecola, si è visto come questa induca varie cellule tumorali a suicidarsi, bloccando quindi il meccanismo di replicazione che fa propagare la malattia a discapito delle cellule sane. Queste ultime invece non verrebbero intaccate.

La sperimentazione su topi e ratti ha evidenziato come queste sostanze blocchino il propagarsi di diversi tipi di cancro. HAMLET sarebbe in grado di offrire un’azione terapeutica contro:

  • tumori colon
  • tumori intestino
  • papillomi cutanei
  • tumori alla vescica
  • tumori celebrali

Allattamento al seno in attesa del farmaco

I ricercatori stanno cercando di replicare questo complesso molecolare in maniera sintetica e su vasta scala. Così facendo sarebbe possibile realizzare un farmaco in grado di combattere molte forme tumorali. Il protocollo è però molto lungo ed è necessario condurre numerosi studi clinici prima che il candidato farmaco ragginga gli standard che ne consentono la messa in commercio.

Nella speranza che questo avvenga al più presto, noi di Medical Care Center non possiamo che consigliare caldamente l’allattamento al seno. Il latte materno, infatti, è ricco di sostanze antibatteriche e antibiotiche, aumenta la risposta immunitaria nei bambini e li protegge da allergie, asma, infezioni.

Da Medical Care Center troverai un’ampia gamma di servizi di ostetricia a Cosenza per rispondere a tutte le tue domande ed esigenze. Contattaci per saperne di più e conoscere il calendario degli incontri con la nostra ostetrica di fiducia.

About Author

Alessandra De Marco

Webwriter, traduttrice, profuga della ricerca, appassionata di marketing. Ho lavorato nella comunicazione, nell'università, e nel customer service, vivendo a cavallo tra Italia e Inghilterra.