Papilloma virus e tumori gola: in aumento i casi

papilloma-virus-cellule-diffusione

Papilloma virus e tumori gola: in aumento i casi

Papilloma virus e tumori gola sono in stretta correlazione. La ricerca ha infatti evidenziato che l’hpv è sempre più responsabile di tumori orofaringei. Ma che relazione esiste tra il virus e lo sviluppo delle cellule tumorali?

Papilloma virus e tumori gola: quale correlazione

Tra papilloma virus e tumori gola esiste una stretta correlazione.  Secondo recenti studi non sarebbe solo il fumo o l’alcol a provocare il cancro nella zona orofaringea. In aumento i tumori causati dal papilloma virus in entrambi i sessi.

Siamo abituati a sentir parlare di papilloma virus in relazione ai tumori delle zone genitali (cervice uterina e condilomi genitali) causati dall’hpv a trasmissione sessuale.

Ebbene, la trasmissione del virus può avvenire anche in forma orale. Precedenti ricerche avevano evidenziato come, su 8 milioni di soggetti esaminati e circa 28000 casi di neoplasie, 4000 di questi fossero tumori alle tonsille causate dal virus.  In precedenza, i principali responsabili di queste malattie erano fumo e alcol, anche a distanza di decenni. Ma con la diminuzione del consumo di alcol e tabacco, è invece aumentato il numero di casi legati al virus.

Ma qual è esattamente il ruolo dell’hpv nello sviluppo dei tumori orofaringei?

Legame tra virus e tumori: cosa dice lo studio

Papilloma virus e tumori alla gola sono legati all’infezione del ceppo 16 dell’hpv che colpisce le tonsille. Questo virus è trasmesso attraverso contatti oro-genitali e colpisce principalmente i giovani che fanno sesso orale. Il tumore alle tonsille colpisce persone sane e di ceto medio-alto. Secondo l’allarme lanciato dalla International Academy of Oral Oncology questi tumori sono aumentati del 300% negli ultimi 10 anni e sono destinati ad aumentare  nei prossimi anni.

Per fortuna il tumore non causa mutazioni nel DNA e questo aumenta il fattore di sopravvivenza rispetto alle stesse neoplasie causate dal fumo.

vaccino-hpv-prevenzione-tumori

Vaccino HPV per prevenire i tumori da papilloma virus

Il vaccino hpv  è l’arma più efficacia attualmente a disposizione della popolazione per prevenire l’inosrgenza di tumori causati da papilloma virus alla gola e. Il vaccino bivalente o quadrivalente per i ceppi 16 e 18 che sono alla base delle neoplasie genitali. Questo vaccino è ora obbligatoria per i ragazzi e le ragazze sotto 11 anni proprio per immunizzarli prima che sviluppino una propria vita sessuale.  U altro vaccino, quello 9-valente, aumenta ancora di più la copertura.

Ovviamente, responsabilizzare gli adolescenti, e non solo, ad adottare comportamenti sessuali adeguati può ulteriormente diminuire il contagio e, conseguentemente, la possibilità di sviluppare tumori orofaringei da hpv.

Da Medical Care Center Cosenza è possibile effettuare esami diagnostici che aiutano a rilevare l’eventuale presenza di HPV e prevenire l’insorgenza di tumori uterini. Chiama lo 0984483800 per prenotare il tuo test.

Autore:

Alessandra De Marco

Webwriter, traduttrice, profuga della ricerca, appassionata di marketing. Ho lavorato nella comunicazione, nell'università, e nel customer service, vivendo a cavallo tra Italia e Inghilterra.