fbpx

Pavimento pelvico: cos’è e come funziona

pavimento-pelvico-anatomia

Pavimento pelvico: cos’è e come funziona

Molti non hanno mai sentito parlare del pavimento pelvico. Eppure è fondamentale per il benessere dell’apparato genitourinario femminile e maschile.  In questo articolo spieghiamo cos’è e perché è così importante.

pavimento pelvico: cos’è

Sarà capitato a tutti di starnutire, tossire, sollevare una busta pesante da terra, fare addominali e sentire una sollecitazione nella zona intorno alla vescica. Lì si trova una parte nascosta e poco conosciuta del nostro corpo che va dalla sinfisi pubica alla zona coccigea, ilpavimento pelvico.

Proprio per la sua posizione e forse per il legame con gli apparati anale e genitale è stato per lungo tempo ignorato. Ora la sua importanza per la prevenzione di patologie quali l’incontinenza, incontinenza fecale, infiammazioni e disfunzioni della zona uro-genitale comincia ad essere riconosciuta.

Pavimento pelvico anatomia

Il pavimento pelvico si definisce come una struttura muscolo-connettivale che sostiene uretra, vescica e ano.

È formato da vari livelli, dal più superficiale al più profondo. Quest’ultimo, il diaframma pelvico è costituito da fasci di muscoli e legamenti che partendo dal coccige si aprono lateralmente e sono uniti al centro da un fascio di fibre e tendini del perineo. In questa ziona sono situati, il retto, la vagina e l’uretra.

Il livello medio, il diaframma urogenitale, è dove è situato il muscolo trasverso profondo del perineo (quello che viene sollecitato negli sforzi) e i legamenti pubo-uretrali. In questa zona si trovano uretra e vagina.

Il livello superficiale è quello degli sfinteri ed è composto da vari gruppi muscolari, quattro nello specifico, l’ischio-cavernoso, il bulbo cavernoso, il trasverso superficiale e lo sfintere dell’ano.

Perché è importante

Data la sua complessa anatomia è facile intuire che il corretto funzionamento dei muscoli di questa zona ci consente di vivere serenamente la nostra quotidianità e la nostra sessualità.

Nelle donne il rilassamento del pavimento pelvico causa incontinenza e prolasso della vescica.  Anche l’uomo deve mantenerne il giusto tono per evitare di incorrere in incontinenza urinaria, disfunzioni erettili o eiaculazione precoce.

Rinforzare il pavimento pelvico

Per evitare questi ed altri fastidiosi problemi è bene avere consapevolezza dell’importanza e delle funzioni di questa zona del corpo e cercare di mantenerla sempre tonica e allenata. Esiste una specifica ginnastica del pavimento pelvico che consiste nella contrazione e rilassamento dei muscoli perineali. Gli esercizi di per il pavimento pelvico in gravidanza sono fondamentali per evitare i problemi di incontinenza legati al periodo post-parto.

Se hai disturbi dell’apparato urogenitale, il tuo pavimento pelvico potrebbe esserne la causa. Da Medical Care Center Cosenza è possibile effettuare una visita specialistica per valutarne lo stato di salute. Chiama lo 0984483800 per prenotare una visita specialistica.

About Author

Alessandra De Marco

Copywriter e SEO specialist, profuga della ricerca, appassionata di marketing. Ho lavorato nella comunicazione, nell'università, e nel customer service, vivendo a cavallo tra Italia e Inghilterra. Amo viaggiare e approfondire gli aspetti culturali e sociali dei paesi che visito, leggere di tutto, la Nuova Zelanda e il Pacifico....e gli All Blacks.