fbpx

BOTULINO

Le infiltrazioni di botulino per il viso sono particolarmente utili nel trattamento dei solchi glabellari, cioè le rughe che si formano tra le sopracciglia,”. L’effetto distensivo della tossina consente inoltre di spianare le rughe della fronte, senza ricorrere al bisturi. Con il botulino possiamo anche combattere il naturale cedimento dell’arcata sopraccigliare, a sua volta causa di uno sguardo spento e stanco.

BIOSTIMOLAZIONE

La biostimolazione della fronte è utile per combattere le rughe di espressione che si formano al livello della fronte o dei solchi glabellari; può inoltre restituire tono e compattezza alla pelle eccessivamente disidratata dall’esposizione ai raggi solari, o da altri trattamenti come peeling o laser.

FILLER

I filler viso applicati nella zona della fronte consentono di eseguire trattamenti medico-estetici per spianare le rughe di espressione come i solchi glabellari, oppure ridare tono e forma alla zona delle sopracciglia che con tempo tendono ad abbassarsi per un viso di nuovo naturalmente giovane.

FILI DI TRAZIONE/BIORISTRUTTURANTI

Con i fili di trazione bioristrutturanti si ottiene un mini-lifting della fronte attraverso il loro inserimento in punti strategici per mezzo dell’ago guida. La trazione meccanica spiana le rughe dovute alla mimica facciale, ma anche all’invecchiamento, e contrasta il cedimento dell’arcata sopraccigliare che tende a dare allo sguardo un aspetto stanco e spento. Oltre all’azione meccanica, i fili stimolano la produzione di collagene che compatta ulteriormente la pelle.

RADIOFREQUENZA

La radiofrequenza può essere utilizzata per contrastare le rughe della fronte o il cedimento della pelle nella stessa zona, gli inestetismi causati dall’acne, cicatrici, macchie. Al contrario dei trattamenti invasivi di chirurgia estetica, la radiofrequenza è un trattamento non invasivo per restituire alla pelle la sua naturale giovinezza.

PEELING

Il peeling della fronte permette di rimuovere gli strati più superficiali della fronte per spianare le rughe che si formano a causa della contrazione muscolare dinamica, l’esposizione al sole o per eliminare i segni dell’acne promuovendo il ricambio cellulare. Può essere eseguito tramite laser, o sostanze esfolianti.

LASER/LUCE PULSATA

Il laser/luce pulsata nella zona della fronte può essere utilizzata per eliminare i peli in eccesso che si formano tra le sopracciglia, oppure per ridefinire e ridisegnare le sopracciglia stesse, eliminando quei peli che le rendono troppo spesse. L’effetto di sfoltimento sarà sempre più visibile man mano che si ripetono le sedute: Queste vengono stabilite dal medico in base alla zona da trattare e al fototipo del paziente.

HIFU

L’HIFU nella zona della fronte serve a contrastare il cedimento dell’arcata sopraccigliare che avviene naturalmente con il passare del tempo e che tende a spegnere lo sguardo. Grazie agli ultrasuoni, è possibile risollevare il tessuto, dall’interno, un vero e proprio lifting frontale senza bisturi che ridona alla fronte la naturale giovinezza e apertura allo sguardo.