Yoga gravidanza: benefici per mamma e bimbi

donna pratica yoga gravidanza

Yoga gravidanza: benefici per mamma e bimbi

Lo yoga gravidanza ti permette di vivere con più serenità i mesi della gestazione. Questo tipo di attività è un toccasana per il corpo che cambia e per la mente, e ti aiuta a prepararsi al momento del parto. Andiamo a scoprire in cosa consiste lo yoga per gestanti.

Yoga gravidanza: perchè fa bene

Lo yoga gravidanza è un tipo di ginnastica dolce che è molto consigliata per le donne in dolce attesa. Gli esercizi di yoga in gravidanza sono pensati specificamente per questo periodo, in quanto alcuni movimenti non possono essere svolti durante la gestazione. Lo yoga notoriamente apporta grandi benefici al corpo e alla mente, poichè ti consente di rilassare il corpo e la mente ed entrare in contatto profondo con il nostro essere.

Di sicuro questo è un ottimo esercizio per affrontare i cambiamenti ormonali ed emotivi che caratterizzato i nove mesi prima del parto. Ma è anche un ottimo esercizio fisico che consente di muoversi e non guadagnare i tanto temuti chili di troppo. Il corpo infatti subisce notevoli trasformazioni in questo periodo. Lo yoga per gestanti è un’ottima soluzione per fare attività fisica poichè gli esercizi sono pensati proprio in funzione di queste trasformazioni e consentono di svolgere attività fisica fino alla scadenza del termine.

Anzi, lo yoga preparto ti aiuta anche ad affrontare il momento doloroso del travaglio e del parto con più serenità e tranquillità.

Andiamo alla scoperta di tuitti i benefici dello yoga prenatale!

Yoga gravidanza: quali benefici

Lo yoga in gravidanza apporta molteplici benefici alle madri e, di conseguenza, anche ai nascituri. I principali sono:

  • migliora la respirazione: in preparazione del parto, la respirazione è fondamentale. Inoltre una corretta respirazione consente una maggiore ossigenazione dei tessuti e anche del feto.
  • migliora la postura e rafforza la muscolatura: gli esercizi yoga gravidanza consistono in allungamenti ed esercizi di resistenza che rafforzanmo proprio schiena, addome e gambe, le zone più sollecitate durante la gravidanza con la crescita della pancia. Lo yoga prenatale aiuta a migliorare l’elasticità dei muscoli e ti consente di essere più agile nonostante il pancione. In più il movimento aiuta la circolazione, e costituisce un alleato contro piedi e mani gonfie.
  • aiuta a rilassarsi e a gestire i cambiamenti emotivi: lo yoga prenatale è un ottimo esercizio di meditazione che ti mette in contatto con il corpo che cambia, ti insegna a conoscerlo a fondo e a conoscere le emozioni più profonde che accompagnano questo periodo così pieno di trasformazioni. Soprattutto, può aiutarti a metterti in contatto profondo con la creatura che cresce dentro di te, e iniziare a comunicare e conoscersi. Tutto questo ti consentirà di vivere la gravidanza con maggiore serenità e tranquillità, a beneficio della madre e del nascituro. Rilassarsi abbassa i livelli di cortisolo (ormone dello stress) che possono aumentare se la gravidanza viene affrontata con ansia e preoccupazione, rendendo anche il bebè più agitato e ansioso.
yoga preparto esercizi yoga gravidanza

Quando farlo

Gli esercizi yoga per gravidanza sono diversi da quelli che si praticano in altri momenti della vita. Infatti, lo yoga prenatale è pensato proprio per le donne in stato interessante. Ecco perchè gli allenamenti variano a seconda dei mesi di gestazione.

Lo yoga preparto, oltre a farci apprendere tecniche di respirazione per rilassarci e affrontare meglio il dolore e le contrazioni, offre anche una serie di esercizi per preparare i muscoli della schiena e del bacino alla spinta.

In ogni caso, è sempre bene chiedere consiglio al medico prima di intraprendere qualunque tipo di attività fisica. Lo yoga in gravidanza al primo trimestre può essere praticato, ma questo varia da persona a persona.

In ogni caso, ricordatevi che man mano che il corpo cambia, gli esercizi devono ad adattarsi ad esso. Perciò all’inizio potreste svolgere tranquillamente esercizi in piedi o sdraiate pancia sotto, mentre nelle ultime settimane è preferibile svolgere esercizi da sedute o con le gambe incrociate.

Ecco perchè è importante affidarsi a maestri di yoga qualificati e preparati sullo yoga gravidanza.

Autore:

Alessandra De Marco

Webwriter, traduttrice, profuga della ricerca, appassionata di marketing. Ho lavorato nella comunicazione, nell'università, e nel customer service, vivendo a cavallo tra Italia e Inghilterra.